Informazione e Etichettatura

Informazione e Etichettatura

La Strategia per la politica dei consumatori dell’Unione europea 2007-2013 sottolinea che il grande pubblico è interessato al rapporto tra l’alimentazione, la salute e la scelta di una dieta adeguata alle esigenze individuali.
A tal fine l’etichettatura dei prodotti alimentari rappresenta il più diretto veicolo per la fornitura di informazioni ai consumatori, per consentire loro di effettuare scelte consapevoli. In questa ottica l'obiettivo principale della recente revisione normativa è di fornire un'informazione precisa, chiara e facilmente comprensibile, senza indurre in errore il consumatore circa le caratteristiche dell'alimento.
I consumatori, le cui esigenze di informazione sono legate al buon funzionamento del mercato e ricadono sotto la responsabilità degli operatori del settore, diventano quindi interlocutori e soggetti attivi della regolamentazione comunitaria, anche in relazione all’evoluzione rapida dell’ambiente sociale, economico e tecnologico.

  • COM(2007) 99 def “Strategia per la politica dei consumatori dell’Unione europea 2007-2013”

Normativa comunitaria

  • Reg. (CE) 1924/2006 “relativo alle indicazioni nutrizionali e sulla salute fornite sui prodotti alimentari” e successive modifiche

  • Reg. (CE) 1925/2006 “sull'aggiunta di vitamine e minerali e di talune altre sostanze agli alimenti”

  • Reg. (UE) 1169/2011 “relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori”


Normativa nazionale