Prodotti di Qualità

Nata negli anni ’50 e ’60 per conferire un riconoscimento particolare a specifici prodotti agroalimentari in ambito comunitario (in particolare formaggi e vini), la politica della qualità viene regolamentata in modo organico solo all’inizio degli anni ’90, sulla scorta della nuova sensibilità dei consumatori nei confronti dei prodotti biologici e con una produzione legata a luoghi di origine e ai metodi tradizionali. Attualmente l’Italia ha il primato europeo nelle denominazioni DOP, IGP e STG con 269 prodotti agroalimentari registrati (al 1/12/2014) ed è tra i primi 10 Paesi al mondo per superficie coltivata con metodo biologico su superficie agricola totale.

Al fine di rinnovare la fiducia dei consumatori nel sistema di certificazione comunitario, far fronte alle sfide ambientali che investono il sistema agroalimentare e contrastare il fenomeno dell’agropirateria, negli ultimi anni si è provveduto a rinnovare il quadro normativo nel settore biologico e a rilanciare i regimi di qualità con il Libro Verde sulla qualità dei prodotti agricoli del 2008.


Normativa comunitaria

  • Reg. (CE) 834/2007 “relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici”

  • Reg. (CE) 889/2008 “recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio relativo alla produzione biologica e all'etichettatura dei prodotti biologici, per quanto riguarda la produzione biologica, l'etichettatura e i controlli”

  • Reg. (CE) 710/2009 “che modifica il regolamento (CE) n. 889/2008 recante modalità di applicazione del regolamento (CE)n. 834/2007 del Consiglio per quanto riguarda l'introduzione di modalità di applicazione relative alla produzione di animali e di alghe marine dell'acquacoltura biologica”

  • Reg. (UE) 1151/2012 “sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari”

  • Reg. di esecuzione (UE) 668/2014 “recante modalità di applicazione del regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari”


Normativa nazionale

  • Decreto Ministeriale 18354 del 27/11/2009 “recante disposizioni per l’attuazione dei regolamenti (CE) n. 834/2007, n. 889/2008 e n. 1235/2008 e successive modifiche riguardanti la produzione biologica e l’etichettatura dei prodotti biologici” scaricabile QUI

  • Decreto Ministeriale 12511 del 14/10/2013 “recante disposizioni nazionali per l’attuazione del Reg. (UE) n. 1151/2012 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 21 novembre 2012 sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari in materia di DOP, IGP e STG”